CRY CLOWN

CRY CLOWN

Gli occhi si spengono,

si perdono nel vuoto,

le linee del viso cadono verso il basso,

il trucco si scioglie, la bocca si accorcia,

si incurva, si apre poi richiude.

La malinconia, la paura, l’angoscia, l’incertezza,

ci rendono tutti come tristi Clown, che non sanno più ridere.

Far ridere è un compito molto difficile, per riuscirci deve ridere per primo il cuore

ed è in un momento così complicato che neanche un Clown

riesce più a farlo.

Annunci

Un pensiero su “CRY CLOWN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...